Presents

images vavassori vavassori ONEAL2-master675

Johhny O'Neal Trio

 

Johnny O’ Neal, una storia la sua intensa, dura e fortunata.

Nel mondo del jazz, ogni tanto succede che la dolcezza di un artista catturi la comunità del jazz adottandolo, come testimone e come idolo. È quello che è successo a Johnny, che dopo aver passato alcuni anni di lotta contro una grave malattia, è stato aiutato dalla comunità del Jazz di New York.

 

Principalmente noto negli anni ottanta come il pianista di Art Blakey, e come sideman di molti altri grandi artisti, oggi conferma di essere un artista a “tutto tondo”, un vero intrattenitore, capace di incantare sia suonando che cantando. Un grande raccontatore, come solo i grandi artisti che hanno fatto la storia e che incarnano un certo tipo di tradizione e sanno fare.

Jazz, swing, blues, conoscenza enciclopedica della tradizione. A New York, dove è tornato ad animare le serate nei principali jazzclub  Ora, per una città come New York, ciò significa tutto. Signori : Johnny 'O Neal è tornato. Non lasciatevi scappare l’occasione di riapprezzarlo più forte che mai.  

 

Johhny O'Neal - voce e piano

Ben Ruben - contrabbasso

Italy Morchi - batteria

Johhny O'Neal Trio

25 febbraio 2017